[vc_row][vc_column]

[/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/4″][/vc_column][vc_column width=”1/2″][lab_heading title=”e ogni scalino come fosse una chiusura, cosí.”][/lab_heading][/vc_column][vc_column width=”1/4″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][vc_column_text]la scrittura dev’essere inutile il testo deve avanzare parole e punteggiatura e spazî bianchi hanno carattere di interludio unica deriva è l’origine l’odio di classe è la fine degli occhi sprecare sprecare sprecare non parlare che dei resti chi è capace di leggere viene comportato come un accecato rifiutare la condizionale è il sistema di lavoro praticabile nessun gesto nessun orpello nessuna contestazione suicidarsi nel testo è la risposta che anche durante la pubblicità le persone socializzano rifiutare l’idea e la pratica nel frattempo di migliorare annoiarsi stare così nessun effetto speciale non essere pubblici non contarci non contarsi annoiarsi tanto da caratterizzarsi solo cosí di questo invece[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]